Rossi Manlio, Rossi Mariano, Rossi Marina, Rossi Marino...

mercoledì 10 dicembre 2008



Salve a tutti,
sono un uomo come un altro, e in collaborazione con l'autore -che ringrazio infinitamente- questa sera vorrei farvi riflettere un poco.
Comincerò con un esempio, che (e)semplifica sempre.
Mettiamo caso che un tale, Mario Rossi, un giorno si svegli e...HA-HAAAA! Ecco che ci siamo.
Sempre il solito esempio, che dimostra mancanza di originalità e poca sensibilità nei miei confronti.
Mi presento: Mario Rossi.