Bucatini pesce spada e melanzane

domenica 12 dicembre 2010

Non sono un appassionato di melenzane, ma devo dire che questo piatto mi ha dato veramente soddisfazione nel gustarlo. Michele, sempre molto attento nell'esecuzione, ci ha fatto assaporare un pò di quella Sicilia che tanto ama e che spesso ricorre nelle sue performances culinarie. Bravo.
 Questa ricetta è stata cucinata durante un weekend del resettone. Yes uikkend!


Ingredienti per 4 persone
400 grammi di bucatini
300 grammi fette di pescespada
1/2 kg di pomodori per salsa
2 melanzane
2 spicchi d’aglioQualche foglia di mentuccia
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Olio extra vergine d'oliva
Sale e pepe q.b.
Formaggio pecorino grattugiato

Preparazione
Per prima cosa tagliate a cubetti le melanzane e friggeteli nell'olio bollente, dopodichè poneteli a sgocciolare su carta assorbente.
In una padella a parte fate rosolare l'aglio nel l'olio e toglietelo non appena imbiondito. Quindi aggiungete il pesce spada privato della pelle e fatto anch'esso a cubetti; farlo cuocere per qualche minuto, sfumate con il vino bianco e aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti.
Aggiungete sale e pepe e portate a termine la cottura.
Nel frattempo scolate i bucatini al dente, fateli saltare rapidamente con il pesce spada e, una volta tolti dal fuoco, aggiungete le melanzane fritte.
Impiattate i bucatini aggiungendo qualche foglia di mentuccia e spolverizzate con il pecorino.

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento, ci fa piacere :)
L'educazione è d'obbligo, l'allegria la benvenuta


Articoli correlati per categorie