Il Sommo e il Nano. (Endecasillabi)

giovedì 2 dicembre 2010


O Silvio, uccellator a destra e a manca
perché continui ancor a dir cazzate
perchè la lingua tua più non si stanca?

Bestemmie tue non provocan risate
e dico lingua tua, tu usala pure
per giochi nelle ville tue private

ma non da Presidente, este avventure
non farle in nome di questo stivale
il mondo non è sol di scollature.

E se rincorrer vuoi le tue cicale
nessuno vieta al vecchio il bungabunga
ma scegli: o presidente od animale.